giovedì 22 novembre 2007,12:42
Smettere di fumare, quanto si risparmia ?



Che fumare faccia male ormai lo sanno anche i muri, ed il danno alla salute è sia per chi tiene la sigaretta in mano sia per chi gli sta intorno.

Nonostante le campagne antifumo o i video come quello sottostante (gli effetti del fumo di 400 sigarette, veramente allucinante, grazie a Dissacration), c'è chi ancora non riesce a smettere con questo stupido vizio.




Still Smoking? Watch This !! - video powered by Metacafe



Proviamo allora a fargli due conti in tasca per vedere se riusciamo a dargli l'impulso decisivo.

Come esempio prendiamo un fumatore medio, 10 sigarette al giorno, ed un prezzo medio a pacchetto di 3,5 euro. In un giorno ciò significa un costo di 1,75 euro, che corrispondono a circa 52 euro al mese.

In un anno dunque il nostro amico si fumerà (nel senso astratto del termine) la bellezza di 630 euro (mezzo stipendio mensile di un italiano medio); con questa cifra avrebbe potuto benissimo comprarsi un televisiore lcd, oppure farsi una vacanza a Sharm el Sheik, oppure pagare l'assicurazione auto o andare 2 volte al mese a mangiar fuori.

Se a tutto ciò sommiamo i probemi cardiovascolari che ne conseguiranno in futuro, le spese sanitarie, l'insopportabile odore di fumo in bocca e sui vestiti, beh... forse fumare non è un grande affare!

E se invece di 10 sigarette fossero 20, 30 o 40 al giorno?
Sedetevi su una sedia e raddoppiate, triplicate o quadruplicate i 630 euro.

Siete sicuri di voler ancora continuare?

Etichette: , ,

 
postato da Riccardo C.
Permalink ¤ 5 commenti