lunedì 5 novembre 2007,12:23
Caro vecchio libretto postale



Avete la necessità di mettere da parte qualche soldino ma non volete aprire un conto bancario? Il libretto postale è sicuramente una soluzione da prendere in considerazione.

Si apre in 5 minuti, non ha spese di gestione (nè di apertura, nè di chiusura), è esente dall'imposta di bollo e lo potete aprire presso qualsiasi ufficio postale.
Diversamente, la tenuta di un conto corrente bancario costa in media 130 euro l’anno (fonte confconsumatori).
Da notare che i libretti postali non sono assolutamente pubblicizzati ne' tanto meno proposti ai clienti. Questo perché è molto meno remunerativo ( per le Poste) del più celebre "Bancoposta".

Ci sentiamo di raccomandare questo prodotto per la sua semplicità di utilizzo, i costi realmente a zero e la capillarità degli uffici postali presso cui prelevare e depositare.

Scoprite qua invece come pagare i bollettini postali online.

Etichette: ,

 
postato da Lorenzo
Permalink ¤ 0 commenti